Blog

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Giulia settembre

Oggi vi raccontiamo la storia di Giulia che ha appena firmato il suo primo contratto a tempo indeterminato presso un’importante realtà multinazionale. Giulia è una donna sui 40 anni, madre di due gemelle di 15 anni e un bambino di 2. Il suo non è stato un percorso facile, ma con un finale bellissimo, trovare il lavoro dei suoi sogni e allo stesso tempo prendersi cura dei suoi figli. Scopri il suo percorso, il prossimo potresti essere proprio tu!

Sin da bambina Giulia ha sempre amato disegnare, dando pieno sfogo alla creatività. Terminato il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di belle arti, contro la volontà del padre, che voleva che frequentasse legge e divenisse un avvocato. Abitando in un piccolo paesino della Toscana, Giulia decide di trasferirsi a Milano a casa di Francesco un vecchio conoscente, che in cambio dell’aiuto nella gestione del bar le affitta gratuitamente una stanza. Di giorno frequenta le lezioni e studia e la sera fa la cameriera nel locale di Francesco. Un percorso difficile, soprattutto nel periodo degli esami, quando unire lavoro e studio è pressoché impossibile. Ogni due settimane Giulia torna in Toscana dalla famiglia e dal fidanzato Marco, con il quale nell’ultimo periodo litiga spesso.

A circa un anno dall’inizio dell’università Giulia scopre di essere incinta e Marco, appresa la notizia, si dimostra subito deciso, dicendole che se avesse proseguito la gravidanza la loro storia sarebbe finita. Durante la gravidanza Giulia interrompe gli studi, ripromettendosi di riprenderli una volta conclusa la maternità. Passano tre anni, dove Giulia si prende cura dei suoi bambini, grazie al supporto della famiglia. Riprende l’università senza però frequentare e facendo piccoli lavoretti per pagarsi gli studi e aiutare la sua famiglia.

Dopo tanti sforzi riesce a laurearsi in Belle Arti e inizia a cercare un lavoro stabile. Trova lavoro come commessa in un negozio di abbigliamento, lavoro che non le piace in quanto da sempre sognava di divenire un Art Director. Oltre al lavoro, realizza dei progetti grafici per alcune aziende, coltivando il suo talento artistico. Continua a lavorare come commessa per circa 10 anni e contestualmente conosce Andrea, con cui fa un figlio. Peccato che il suo datore di lavoro, appresa la notizia che fosse incinta, la licenzia.

Giulia non si abbatte e continua a svolgere lavori grafici che sì la aiutano economicamente ma non le consentono di arrivare a fine mese. Andrea lavora ma un solo stipendio è insufficiente per mantenere tre figli.

Giulia non si arrende, continua a cercare lavoro e su internet scopre l’esistenza del lavoro su somministrazione e visita il sito di Lavorint, dove trova la job description che tanto cercava: Art Director presso una nota e importante realtà multinazionale. Iniziale somministrazione di 6 mesi e successivo inserimento con contratto a tempo indeterminato. Allega oltre al CV una bellissima cover letter che colpisce il nostro reparto di Recruiting.
Viene immediatamente contattata per un colloquio conoscitivo. Inizialmente le viene proposta una Skype Interview, vista la sua residenza in Toscana ma Giulia chiede di poter fare un colloquio di persona. Già dalla prima chiamata è evidente la sua forza di volontà e la sua passione per l’arte. Le viene fissato un colloquio la settimana successiva. Durante il colloquio la passione, il talento e la forza di volontà di Giulia ci hanno ulteriormente convinto e, dopo due soli giorni, le abbiamo comunicato di averla selezionata e che il mese successivo avrebbe iniziato.

Durante i sei mesi, siamo sempre rimasti in contatto con Giulia, che sin dal primo giorno di lavoro si dimostra proattiva e veramente competente. Il responsabile HR dell’azienda cliente, trascorsi i sei mesi del contratto di somministrazione, ci contatta complimentandosi per il bellissimo profilo e comunicandoci di voler procedere con l’assunzione diretta.

La storia di Giulia è sicuramente singolare ma ci insegna un aspetto molto importante, non arrendersi mai, investendo nelle nostre passioni e valorizzando al meglio le proprie skill.

Trova l’offerta di lavoro più adatta a te, visita il nostro sito e seguici su LinkedIn e Facebook


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy