Finanziamenti e fondi

Le Aziende che vogliono essere competitive nell'attuale mercato del lavoro, caratterizzato da continua evoluzione e tecnologie sempre più avanzate, hanno necessità di avere personale costantemente aggiornato e competente.
La formazione diviene quindi uno strumento strategico e Lavorint, proprio per soddisfare le esigenze delle aziende, ha creato la Divisione Training, specializzata nella formazione finanziata e su misura.

Lavorint Training, in qualità di Ente di Formazione accreditato presso la Regione Lombardia, ha la possibilità di offrire ai propri Clienti tutti i servizi legati alla Formazione finanziata:
•Fondi Interprofessionali - Presentazione generale
•Fondo Forte
•Fondo Fapi
•Fondo Fonter
•Fondimpresa

Fondi Interprofessionali - Presentazione generale
Area Aziende > Finanziamenti e Fondi > Fondi Interprofessionali


I fondi interprofessionali per la formazione continua costituiscono uno degli strumenti fondamentali per sviluppare la quantità e la qualità della formazione dei lavoratori nel nostro paese.

I fondi nascono da accordi tra le parti sociali e tra questi ed i governi realizzati negli anni 90. Tali accordi prevedono la costituzione di Fondi bilaterali, gestiti dalle parti sociali, che utilizzando lo 0.30% del monte salari che le imprese versano all'INPS, realizzino piani formativi aziendali, settoriali, territoriali e individuali.

Sono formalmente costituiti, con approvazione del Ministero del Lavoro, i seguenti Fondi:
•FONDIMPRESA (Confindustria, CGIL, CISL, UIL)
raggruppa prevalentemente grandi e medie imprese del settore Industria
•FOR.TE (Confcommercio, ABI, ANIA, Confetra, CGIL, CISL, UIL)
raggruppa imprese del commercio turismo e servizi, credito e finanza, assicurazioni, logistica spedizioni e trasporto
•FON.TER (Confesercenti, CGIL, CISL, UIL)
raggruppa imprese del turismo, distribuzione e servizi
•FONDO FORMAZIONE PMI (Confapi, CGIL, CISL, UIL)
raggruppa piccole e medie imprese
•FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE (Confart., CNA, Casartigiani, CGIL, CISL, UIL)
raggruppa imprese artigiane
•FONCOOP (Confcooperative, Legacoop, AGCI, CGIL, CISL, UIL)
raggruppa imprese cooperative
•FONDIRIDENTI (promosso da CONFINDUSTRIA e FEDERMANAGER)
è volto a favorire lo sviluppo della cultura manageriale in azienda
•FON.DIR (Confcommercio, ABI, ANIA, Confetra, CGIL, CISL, UIL)
raggruppa imprese del commercio turismo e servizi;credito e finanza, assicurazioni, logistica spedizioni e trasporto. Formazione per dirigenti.

Fondo Forte
Area Aziende > Finanziamenti e Fondi > Fondo Forte


For.Te è il fondo paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione continua nel terziario riconosciuto dal Ministero del Lavoro. E' stato costituito a seguito dell'accordo interconfederale del 12 settembre 2003 tra Confcommercio, Abi, Ania, Confetra e Cgil, Cisl e Uil.

For.Te, in coerenza a quanto previsto dal Regolamento attuativo, intende promuovere Piani formativi, aziendali, territoriali, settoriali o individuali.

I piani sono finalizzati al consolidamento e allo sviluppo delle competenze dei lavoratori/lavoratrici occupati per rispondere alle esigenze di occupabilità ed adattabilità e della capacità competitiva delle imprese del settore Commercio Turismo e Servizi, Credito e Finanza, Assicurazioni, Logistica Spedizioni e Trasporti.


Fondo Fapi
Area Aziende > Finanziamenti e Fondi > Fondo Fapi


Il Fondo Paritetico Interprofessionale Formazione PMI (detto FAPI) è un'associazione costituita da Confapi, Cgil, Cisl, Uil e ha la finalità di promuovere le attività di formazione continua dei quadri, degli impiegati e degli operai nelle Piccole e Medie Imprese.

FAPI, in coerenza con quanto previsto dal regolamento attuativo, intende promuovere piani formativi, aziendali, interaziendali e settoriali a carattere regionale o interregionale. I piani sono finalizzati al consolidamento e allo sviluppo delle competenze dei lavoratori/lavoratrici occupati per rispondere alle esigenze di occupabilità ed adattabilità e della capacità competitiva delle Piccole e Medie Imprese italiane indipendentemente dalla localizzazione geografica e dal comparto produttivo di riferimento.


Fondo Fonter
Area Aziende > Finanziamenti e Fondi > Fondo Fonter


FON.TER, Fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua del terziario, è costituito come Associazione (Art. 36 c.c.), non ha fini di lucro ed opera a favore delle imprese, nonché dei relativi dipendenti del settore terziario, commercio-servizi, turismo, socio-sanitario.

FON.TER, in coerenza a quanto previsto dal regolamento attuativo, intende promuovere piani formativi, aziendali, interaziendali, settoriali e territoriali a carattere regionale o interregionale. I piani sono finalizzati al consolidamento e allo sviluppo delle competenze dei lavoratori/lavoratrici occupati per rispondere alle esigenze di occupabilità ed adattabilità e della capacità competitiva delle Imprese italiane appartenenti al comparto del commercio-servizi.

Fondimpresa
Area Aziende > Finanziamenti e Fondi > Fondimpresa


Fondimpresa è il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione continua per le imprese del settore industriale; è costituita da Confindustria e CGIL, CISL, UIL.

Fondimpresa, in coerenza a quanto previsto dal Regolamento attuativo, intende promuovere Piani formativi, aziendali, territoriali, settoriali o individuali.

Il Fondo finanzia piani formativi aziendali, settoriali e territoriali concordati tra le parti sociali. L'obiettivo è il miglioramento della competitività delle imprese e il potenziamento dell'occupabilità dei lavoratori, con particolare attenzione agli interventi in materia di ambiente e sicurezza, sviluppo organizzativo ed innovazione tecnologica.